Raggiungi il negozio Spedizioni in Tutta Italia

Fipratix Antiparassitario Spot-on per cani di taglia Grande 4 pipette

Codice: FMV00009

42,30 IVA inclusa

Disponibile

SPEDIZIONE in 48/72 Ore le Casette, Stufe ed i Mobili in 4/5 giorni* SPEDIZIONE in 48/72 Ore le
Casette, Stufe ed i Mobili in 4/5 giorni*
Ritiro SOLO nel BRICOFER di Pradamano GRATUITO Ritiro SOLO nel BRICOFER di Pradamano
GRATUITO

Disponibile

FIPRATIX PER CANI DI TAGLIA GRANDE
Fipratix spot-on per cani di taglia grande è un antiparassitario uso esterno in soluzione spot-on a base di Fipronil (61 mg/ml) e Permetrina (545 mg/ml) per cani ti taglia grande da 20 a 40 kg di peso. La composizione in principi attivi ed eccipienti di questo prodotto antiparassitario è stata messa a punto per ottenere il massimo dell’efficacia e della tollerabilità anche nei confronti di analoghi prodotti spot-on disponibili nel mercato. Fipratix spot-on agisce per 4 settimane contro tutti e 4 i principali parassiti esterni del cane: pulci, zecche, flebotomi e zanzare.

L’azione di Fipratix spot-on si riassume così: eliminazione delle pulci presenti sull’animale entro 24 ore dall’applicazione; protezione dalle infestazioni/re-infestazioni da pulci per 4 settimane (può essere utilizzato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della Dermatite Allergica da Pulci quando diagnosticata dal veterinario); eliminazione delle zecche del cane entro 48 ore (max una settimana) dall’applicazione; protezione contro le infestazioni/re-infestazioni da zecche per 4 settimane dopo l’applicazione (riduce indirettamente il rischio di trasmissione di malattie veicolate da zecche quali la Babesiosi); azione repellente ed anti-puntura per 4 settimane dopo l’applicazione (può essere utilizzato come parte integrante di una strategia mirata a ridurre il rischio di contrarre la Leishmaniosi in luoghi e periodi in cui i cani siano particolarmente a rischio di contrarre la malattia); azione repellente ed anti-puntura per 4 settimane dopo l’applicazione (può essere utilizzato per evitare le molestie che dalle zanzare sono derivate nonché in programmi volti a ridurre il rischio di gravi patologie di cui le zanzare possono essere veicolo a seconda di dove vive l’animale e del suo stile di vita).